OKPEDIA SISTEMA SOLARE
test di verificaDomanda
Quali pianeti del sistema solare hanno un moto di rotazione retrogrado?



1 / 1 domande



Vuoi visualizzarlo sul tuo sito?

Sistema solare

Il sistema solare è composto dal Sole e dagli oggetti celesti che vi orbitano intorno sotto l'effetto della forza di gravità della stella. Il sistema è formato da diversi corpi celesti con diverse dimensioni, distanze e caratteristiche.

I principali corpi celesti del sistema solare, oltre il Sole, sono i pianeti, i satelliti naturali, i pianeti nani, le comete, gli asteroidi, i meteoroidi. A questi si aggiunge lo spazio vuoto e la polvere interplanetaria.

L'unica stella e fonte di energia del sistema è il Sole che irraggia tutto lo spazio circostante e mantiene i corpi in orbita entro il suo campo gravitazionale. La forza gravitazionale del sole dovrebbe estendersi fino a 125.000 UA, circa 2 anni luce.

foto del sistema solare

Il sistema solare è avvolto da un'ampia zona sferoidale detta Nube di Oort che si estende da 20mila a 100mila UA. La Nube di Oort è composta da milioni di nuclei di roccia e ghiaccio, residui della nebulosa da cui ha avuto origine il Sole.

Nell'universo il sistema solare è collocato nella Via Lattea a circa 28.000 anni luce dal centro della galassia, in uno dei suoi bracci esterni, ed è soggetto alle forze di rotazione del disco galattico. Compie un giro di rivoluzione intorno alla galassia seguendo un'orbita ellittica.

Pianeti del sistema solare

Il sistema è formato da otto pianeti. I quattro pianeti più vicini al sole, quelli più interni, sono rocciosi ( Mercurio, Venere, Terra e Marte ). I pianeti più esterni sono, invece, pianeti giganti gassosi ( Giove, Saturno, Urano e Nettuno ).

Pianeti

  • MercurioMercurio. È il pianeta più vicino al Sole ed è il primo pianeta roccioso in ordine di distanza dalla stella, nonché il più piccolo per dimensioni. Durante il suo moto di rivoluzione di 88 giorni, il pianeta si trova entro un raggio di 0,3-0,4 UA dal sole ( 46-69 milioni di km ). Il pianeta ha un diametro di circa 4.800 km. È privo di atmosfera.
  • VenereVenere. È il secondo pianeta in ordine di distanza dal Sole, si trova in media a 0,72 UA dalla stella ( 108 milioni di km ). L'orbita di Venere ha un periodo di rivoluzione di circa 225 giorni. Il pianeta è roccioso e ha un diametro di circa 12.000 km. È caratterizzato da un moto di rotazione molto lento, più lungo di quello di rivoluzione, un giorno su Venere dura 243 giorni terrestri. Inoltre, il moto di rotazione è retrogrado, gira in direzione opposta rispetto agli altri pianeti del sistema solare. L'atmosfera di Venere è ricca di biossido di carbonio e l'effetto serra aumenta la temperatura superficiale fino a 850 C°.
  • TerraTerra. È il terzo pianeta dal Sole, da cui dista in media 1 UA. È uno dei quattro pianeti rocciosi del sistema solare. Ha un diametro di circa 12.700 km e un'atmosfera ricca di azoto e ossigeno. Il moto di rotazione dura 24 ore e quello di rivoluzione 365 giorni.
    • Luna. È l'unico satellite naturale della Terra.
  • MarteMarte. È il quarto pianeta roccioso in ordine di distanza dal Sole, da cui dista in media 1,52 UA. Il pianeta ha un moto di rotazione di 24 ore, poco più lungo di quello terrestre, e un periodo di rivoluzione intorno al Sole di 687 giorni. Il pianeta ha un diametro di circa 6.800 km. L'atmosfera è ricca di biossido di carbonio e azoto. Intorno a Marte orbitano due satelliti naturali, Phobos e Deimos.
  • GioveGiove. È il pianeta gassoso più grande del sistema solare. Giove dista in media 5,2 UA dal Sole e ha un diametro di circa 142.000 km. La rivoluzione orbitale del pianeta intorno al Sole dura 11,86 anni terrestri. Il pianeta ha quattro anelli sottili e molti satelliti naturali. Le sue dimensioni sono quasi massime per un pianeta, se Giove avesse più massa la forza gravitazionale comprimerebbe i gas rendendolo più piccolo. La composizione chimica di Giove è molto simile a quella del Sole, al 90% è composto da idrogeno e poco meno del 10% da elio. Se la sua massa fosse stata settanta volte maggiore, la compressione dei gas sarebbe stata tale da generare elevate temperature e innescare la fusione nucleare dell'idrogeno. Il pianeta avrebbe potuto trasformarsi nella seconda stella del sistema solare.
  • SaturnoSaturno. È un pianeta gassoso distante 9,55 UA dal Sole. Saturno ha un diametro di circa 120.000 km e un periodo di rivoluzione intorno al Sole è di circa 29 anni terrestri. Dopo Giove è il secondo pianeta in ordine di grandezza del sistema solare. È caratterizzato dalla presenza di un gran numero di anelli concentrici. Come Giove, anche Saturno ha un nucleo solido e un'ampio spessore gassoso composto da idrogeno. L'atmosfera superficiale è meno densa di gas e più turbolenta.
  • UranoUrano. È il settimo pianeta in ordine di distanza dal Sole, circa 19,2 UA, e il terzo pianeta gassoso del sistema solare. Pur essendo un pianeta gassoso, Urano è prevalentemente roccioso per il 75% della sua massa. Il restante 15% è composto da gas metano, idrogeno ed elio. Il pianeta ha un diametro di 50.000 km. Un'intera orbita intorno al Sole dura 84 anni terrestri. Urano è caratterizzato da un'elevata inclinazione rispetto al piano dell'eclittica e ruota mostrando sempre uno dei due poli in direzione del Sole.
  • NettunoNettuno. È l'ottavo pianeta del sistema solare, quello più lontano dal Sole da cui dista 30 UA. Il pianeta ha una dimensione e massa simile a quella di Urano. Urano ha un diametro di 49.000 km e un nucleo roccioso. L'atmosfera è turbolenta ed è ricca di idrogeno, elio e metano. Il pianeta ha un periodo di rivoluzione di circa 164 anni terrestri. La presenza del metano conferisce al pianeta un colore azzurro come Urano. Essendo molto lontano dal Sole, il suo nucleo è composto da metalli e da ghiaccio.

Pianeti nani

  • Plutone. In passato Plutone era considerato il nono pianeta del sistema solare. Nel 2008 la comunità scientifica l'ha riclassificato tra i pianeti nani.

https://www.okpedia.it/sistema-solare




note
  1. Le dimensioni dei pianeti del sistema solare
  2. La distanza dei pianeti dal Sole

Le dimensioni dei pianeti del sistema solare

dimensioni dei pianeti nel sistema solare in proporzione


La distanza dei pianeti dal Sole

la distanza dei pianeti del sistema solare dal Sole in unità astronomiche ( UA )


Sistema solare