Evaporazione dell'acqua

L'evaporazione dell'acqua è il passaggio dallo stato fisico di liquido allo stato gassoso ( aeriforme ). In condizioni normali di pressione atmosferica, ad esempio al livello del mare, l'acqua evapora a una temperatura di 100°C ( ebollizione ). L'energia termica ( calore ) aumenta la velocità di movimento delle molecole d'acqua spezza i legami a idrogeno tra le molecole, riducendo la forza di attrazione e la densità delle molecole d'acqua nel liquido. Senza la forza di attrazione le molecole d'acqua, più libere, tendono a staccarsi dal liquido per passare nell'aria allo stato gassoso ( aeriforme ). Una gran parte dell'energia termica viene trasferita dal liquido in ebollizione nell'aria sotto forma di vapore acqueo.





 
 
commenti