Driver

In informatica il driver è un programma informtico che permette al sistema operativo di utilizzare correttamente un dispositivo hardware aggiuntivo ( stampante, scanner, mouse, scheda audio, ecc ). Per funzionare i driver devono essere installati sulla macchina ( computer ). Il driver permette l'interfaccia e la gestione del dispositivo dal punto di vista logico, astraendo dall'hardware dell'elaboratore. In questo modo anche computer con diversa configurazione tecnica possono gestire in egual modo il dispositivo hardware. Un driver è specifico sia riguardo all'hardware, al dispositivo, che al sistema operativo per cui è scritto.

Ogni driver è specifico per un determinato sistema operativo. Un driver scritto per un sistema operativo non è utilizzabile su un altro sistema. Ad esempio, un driver di un dispositivo hardware scritto per il sistema operativo Windows non può essere utilizzato su Linux e viceversa.

Generalmente i driver sono sviluppati dallo stesso produttore dell'hardware, per garantire il corretto funzionamento dei dispositivi su tutte le piattaforme, e sono inclusi nel software di installazione o nella confezione del prodotto. Tuttavia, i driver possono essere sviluppati anche da terze pari. Questo può accadere quando il produttore non rilascia un apposito driver per un particolare sistema operativo.

Il produttore può anche rilascire un aggiornamento dei driver tramite il rilascio di una nuova versione del codice software, ad esempio per correggere dei malfunzionamenti o per estendere il driver ad altri sistemi operativi, senza intervenire fisicamente sull'hardware del dispositivo. L'aggiornamento dei driver viene distribuito sul sito web del produttore dell'hardware e/o sui siti web specializzati.

https://www.okpedia.it/driver



Software

FAQ