Compilatore

Il compilatore è un programma informatico ( software ) che converte il codice sorgente di un programma in codice macchina ossia in una forma direttamente eseguibile dal computer. Il codice sorgente si presenta, solitamente, sotto forma di un codice testuale, una sequenza di istruzioni e di comandi scritti utilizzando le regole sintattiche di un linguaggio di programmazione. Il codice macchina, invece, è un file scritto dal software compilare in codice binario ed è immediatamente eseguibile dal sistema operativo del computer.

PROCESSO DI COMPILAZIONE

Nel sistema operativo DOS e Windows un file eseguibile ha l'estensione.exe. Durante il processo di compilazione il software compilatore analizza il rispetto delle regole del linguaggio di programmazione e, in caso di errori ( bugs ), li segnala al programmatore. In mancanza di errori il software compilatore crea un file binario eseguibile sulla base della sequenza di comandi e di istruzioni scritte dal programmatore nel codice sorgente. Il file eseguibile può essere soltanto eseguito dal computer e non è modificabile dal programmatore. Per modificare il file eseguibile è necessario apportare le modifiche sul file sorgente ( codice sorgente ) e avviare nuovamente una sessione di compilazione per creare un nuovo file eseguibile in codice macchina.

https://www.okpedia.it/compilatore



Software

FAQ