OKPEDIA TASSO DI INTERESSE

Tasso di interesse

Il tasso di interesse misura gli interessi di un prestito in rapporto all'importo complessivo del prestito in un determinato lasso di tempo. Il tasso di interesse è anche detto saggio di interesse. È espresso in termini percentuali. Il periodo temporale di riferimento per il calcolo del tasso di interesse è solitamente di un anno.

Tasso di interesse = Interessi / Capitale

Quando un debitore riceve una somma di denaro in presti, questi si impegna alla restituzione del capitale maggiorato degli interessi entro un determinato periodo di tempo. Il rapporto tra gli interessi e il capitale iniziale determina il tasso d interesse semplice. Quando la durata del prestito è superiore al periodo di calcolo degli interessi, ad esempio in caso di pagamento a rate annuali, si utilizza il tasso di interesse composto. Il tasso di interesse è una misura del costo del denaro ed è determinato sulla base della scarsità di liquidità del sistema economico, sul rischio del finanziamento e sulla solvibilità del debitore, nonché sulla durata del prestito.

TASSO DI INTERESSE

Tasso usuraio. Si parla di tasso usuraio quando il livello del tasso di interesse è molto alto ed è determinato dalla disparità di condizioni tra prestatore e prestatario ( debitore ). In Italia il tasso usuraio è pari al 150% del tasso effettivo globale medio (TEGM) rilevato dalla Banca d'Italia.

Anatocismo. L'anatocismo è il calcolo degli interessi sugli interessi ossia la capitalizzazione degli interessi su un capitale affinché anch'essi diventino produttivi di altri interessi nel corso del tempo. Questa pratica è espressamente vietata dal legislatore italiano nell'articolo 1823 del codice civile.

https://www.okpedia.it/tasso_di_interesse


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina