OKPEDIA OPERAZIONI ARITMETICHE

Operazioni aritmetiche

Le operazioni aritmetiche fondamentali sono l'addizione, la sottrazione, la moltiplicazione e la divisione. Le operazioni aritmetiche sono effettuate nell'ordine di presentazione delle stesse. Gli operatori, gli operandi e il risultato delle operazioni aritmetiche cambiano a seconda dell'operazione.

  • Addizione. È l'operazione aritmetica fondamentale per contare. Gli operandi sono detti addendi e il risultato somma. L'operatore dell'addizione è il simbolo più "+".

    addendo + addendo = somma
  • Sottrazione. È l'operazione inversa dell'aritmetica. Gli operandi sono detti minuendo e sottraendo, il risultato è detto differenza. La differenza è quel numero che, addizionato al sottraendo, restituisce come somma il minuendo. L'operatore della sottrazione è il simbolo meno "-".

    minuendo - sottraendo = differenza
  • Moltiplicazione. La moltiplicazione è l'operazione che consente di addizionare un numero per se stesso per un determinato numero di volte. Gli operandi sono detti fattori, il risultato è detto prodotto. L'operatore della moltiplicazione è il simbolo per "x" o "·".

    addendo · addendo = prodotto

  • Divisione. La divisione è l'operazione inversa della moltiplicazione. Gli operandi sono detti dividendo e divisore. Il risultato della divisione è detto quoziente. L'operatore della divisione è il simbolo diviso ":".

    dividendo : divisore = quoziente

Le operazioni dell'aritmetica nascono dall'esigenza umana di contare ( aritmetica ). Le operazioni aritmetiche sono pertanto applicate prevalentemente all'insieme dei numeri naturali e dei numeri interi.

https://www.okpedia.it/operazioni_aritmetiche




Aritmetica