OkPedia  | Home Page | Africa | America | Asia | Europa | Oceania | Stampa | PDF |

San Pietroburgo

San Pietroburgo è una città bellissima, mèta ideale in ogni periodo dell'anno anche se l'apice dello splendore lo ragginge nel periodo delle "notti bianche" (tra maggio e luglio). A San Pietroburgo durante il fenomeno delle notti bianche, si crea quella stupenda commistione di luce solare notturna, bellezze architettoniche e amenità dei paesaggi che rendono così magico e suggestivo questo periodo dell'anno e che l'hanno resa celebre nel mondo. La città si trova sulla linea ideale del 60° parallelo nord. In questo periodo il sole scende al di sotto dell'orizzonte per non piu' di 9°, anche se non manca mai la sua luce crepuscolare.

San Pietroburgo

San Pietroburgo è fantastica per la bellezza della sua architettura, per cui ogni zar ha dato il suo impulso a un diverso stile, generalmente in linea con la propria filosofia politica. Architettura e chiese da non perdere: Il Palazzo di Marmo, che si raggiunge dopo aver oltrepassato il Canale d'Inverno, ha uno stile che accomuna elementi barocchi e neoclassici. Il Palazzo d'Inverno (in russo Zimnyi Dvorets) è la prima residenza dello Zar. Il Castello Michailovskij, conosciuto anche come castello degli ingegneri, si trova nel centro di San Pietroburgo. Il palazzo Stroganov (Stroganoff), situato all'angolo della prospettiva Nevskij, è uno degli edifici piu' eleganti di San Pietroburgo. I dintorni dell'area urbana di San Pietroburgo sono adornati da monumenti e palazzi di rara bellezza. La Fortezza di San Pietro e San Paolo (Petropavlovslaja krepost), disegnata da Domenico Trezzini e fondata nel 1703, fu edificata da Pietro il Grande su di una piccola isola, sul fiume Neva. La cattedrale di Kazan, una delle poche chiese che svolgono le regolari funzioni di rito. La Cattedrale di Sant'Isacco, ubicata fra la piazza dei Decabristi e la vicina piazza Sant'Isacco. La cattedrale di San Nicola, situata a sud del Teatro Mariinsky, con le sue guglie barocche e le cupole dorate è una delle chiese piu' amate di San Pietroburgo. La Chiesa del Salvatore o del Sangue Versato. Il monastero di Alexander Nevsky, voluto da Pietro il Grande.

03 / 08 / 2010 - AD










 

Russia

Pagine correlate

Home | Bibliografia |
Okpedia ® - condizioni di utilizzo | info@okpedia.it | Google+ - Creative Commons - Norme Privacy Google - P.Iva 09286581005