Nilo

Il Nilo è uno dei più fiumi più lunghi del pianeta. È situato nel Nord Africa e scorre per 6.695 chilometri prima di gettarsi nel Mar Mediterraneo tramite il grande delta del Nilo. Dalle sorgenti fino al Mediterraneo il fiume Nilo attraversa sei paesi africani: Burundi, Ruanda, Tanzania, Uganda, Sudan e infine Egitto. La sorgente storica del Nilo è il lago Vittoria, in Uganda, ma a sua volta anche questo bacino è alimentato dall'acqua dell'immissario Kagera che allontana la vera sorgente del Nilo fino al lago Tanganica in Burundi. Il Nilo azzurro nasce invece dal lago Tana negli altopiani etiopi e scorre per circa 1.400 km fino a Khartoum dove si unisce al Nilo Bianco. Il corso del fiume Nilo ha dato origine alla civiltà dell'Antico Egitto. Le sue periodiche inondazioni conferiscono ai terreni della Valle del Nilo una gran fertilità. La diga di Assuan e il conseguente blocco del trasporto di sedimenti è una delle cause principali della progressiva erosione del vasto territorio del delta del Nilo.

https://www.okpedia.it/nilo


Segnala un errore o invia un suggerimento per migliorare la pagina