Treni Frecciarossa

FRECCIAROSSA TRENITALIAI treni Frecciarossa sono un servizio di collegamento ferroviario ad alta velocità di Trenitalia. Il treno collega Roma e Milano in 3 ore senza fermate intermedie, Napoli e Milano in 4 ore e 10 minuti senza fermate intermedie. Grazie all'elevata velocità del trasporto sono diventati una valida alternativa al trasporto aereo Roma-Milano. Complessivamente la rete dei treni Frecciarossa collegano le principali città italiane: Milano, Roma, Bologna, Torino e Firenze. Il servizio è utilizzato da circa un milione di passeggeri al mese (dato 2010). Il servizio Frecciarossa utilizza il modello di treno ETR 500, il primo treno ad alta velocità a cassa non oscillante ad essere stato progetto e costruito in Italia. Il progetto è stato sviluppato a partire dagli anni '80 dal consorzio TREVI (TREno Veloce Italiano) diventando operativo negli anni '90. Nel 2011 si contano circa 60 convogli in servizio attivo. Ogni convoglio è composto da due locomotrici E.404 poste alle estremità e circa otto-undici carrozze intermedie (numero variabile). Viaggia ad una velocità di crociera di circa 300 km/h ma può raggiungere una velocità massima di 362 chilometri orari (dato 2009). Il treno ETR è caratterizzato da una forma aerodinamica e da carrozze passeggeri climatizzate, insonorizzate e pressurizzate per evitare gli sbalzi di pressione nei tunnel. Sulle vetture di prima e seconda classe sono disponibili delle prese di corrente per il collegamento di dispositivi elettronici. A partire dal 2009 il servizio Frecciarossa è riconoscibile anche dalla tipica livrea grigio-rossa della locomotrice e del convoglio ( okpedia ).

condividi

 
 
commenti