Stampante

La stampante è una periferica di output del computer che consente di stampare su carta i dati digitali, testi e immagini. Pur essendo concettualmente un dispositivo antecedente alla nascita dello stesso computer, basti pensare al dispositivo di stampa del telegrafo o del telefax, la stampante come dispositivo informatico si diffonde soltanto a partire dagli anni '70 del Novecento con la commercializzazione delle grandi stampanti elettroniche professionali ad uso ufficio e, qualche decennio dopo, con la diffusione delle piccole stampanti per home computer. Le prime sono stampanti di grandi dimensioni in grado di stampare velocemente una grande quantità di dati su fogli di carta tabulata ( tabulato ) a modulo continuo.

STAMPANTE

Le stampanti domestiche, invece, sono caratterizzate da un processo di stampa più lento su singoli fogli di carta. Le stampanti possono funzionare su diverse tecnologie.

  • STAMPANTE AD AGHIStampante ad aghi. Le stampanti ad aghi sono basate sul funzionamento di elettromagneti azionati per battere su un foglio di carta attraverso un nastro di inchiostro scorrevole. Ogni ago della testina consente di stampare un pixel di stampa. A seconda del modello di stampante ad aghi la testina può stampare in un unico senso oppure in entrambi i sensi ( stampa bidirezionale ) velocizzando notevolmente il processo di stampa. La risoluzione di stampa è misurata in caratteri per pollice ( CPI ). Queste stampanti si diffondono negli anni '70-80, diventando obsolete negli anni duemila con la diffusione delle stampanti laser e delle stampanti a getto di inchiostro.
  • STAMPANTE INKJETStampante a getto d'inchiostro. Nella stampante a getto d'inchiostro ( Inkjet ) l'inchiostro ad asciugatura rapida viene lanciato a getto ( spruzzato ) sul foglio di carta. A contatto con l'aria l'inchiostro si asciuga dopo pochi secondi. È la tecnologia più diffusa ed è spesso utilizzata nella produzione nei modelli di stampante più economici e di largo consumo. L'inchiostro è contenuto in un'apposita cartuccia mobile e sostitubile. Le stampanti a getto sono solitamente delle stampanti a colori ed integrano al loro interno un vano per la cartuccia a colori ed un altro per la cartuccia con inchiostro nero. Il processo di stampa è molto meno rumoroso rispetto alle stampanti ad aghi e la qualità di stampa è superiore. Le stampanti inkjet possono stampare grafici, disegni e immagini fotografiche con una discreta risoluzione ( densità di stampa, dpi o dot per inch ).
  • STAMPANTE LASERStampante laser. La stampante laser ( Laserjet ) si basa sulla tecnologia laser che, passando attraverso un serbatoio di toner, imprime il testo su un foglio di carta. La stampante laser è una tecnologia più costosa rispetto alle stampanti a getto. Le stampanti laser nascono prevalentemente per la stampa in bianco e nero. Esistono, comunque, stampanti laser anche a colori. Il processo di stampa delle stampanti laser è più veloce e la qualità di stampa è superiore rispetto alle Inkjet.

Le principali caratteristiche di una stampante sono la risoluzione, il formato di stampa, la velocità di stampa, la quantità di stampa, l'interfaccia di collegamento al computer ecc. A seconda della tecnologia varia anche il supporto di inchiostro. Nelle vecchie stampanti ad aghi l'inchiostro è un supporto a nastro simile a quello delle macchine da scrivere. Nelle stampanti a getto d'inchiostro, invece, è contenuto in apposite cartucce di inchiostro. Nelle stampanti laser l'utente deve, infine, sostituire il toner. Le principali caratteristiche tecniche di una stampante sono le seguenti:

  • Risoluzione di stampa. La risoluzione di stampa è determinata dal numero di pixel stampabili in un pollice ( inch ) di superficie. Quanto maggiore è il numero di pixel stampabili in un pollice, tanto migliore è la risoluzione e la qualità della stampa.
  • Velocità di stampa. La velocità della stampa è il numero di fogli che la stampante riesce a stampare in un minuto.
  • Colori di stampa. Il numero dei colori di stampa consente alla stampante di riprodurre fedelmente su carta i colori presenti nelle immagini. Le stampanti in bianco e nero riproducono le immagini utilizzando le sfumature di grigio, dal nero al bianco.
  • Cartucce/Toner. Le stampanti utilizzano diversi materiali e sostanze per fissare il colore sui fogli di carta. Queste sostanze sono introdotte nel dispositivo di stampa sotto forma di cartucce o di toner. Quando si esauriscono devono essere sostituiti.
  • Formato di stampa. A seconda della tipologia una stampante può stampare su diversi formati di stampa: fogli A4, fogli A3, modulo di stampa continuo, ecc.
  • Interfaccia di collegamento. L'interfaccia di collegamento è la via di comunicazione tra la stampante e il computer che può consistere in un cavo o in un collegamento wireless.




Stampante


note


  • STAMPANTE MULTIFUNZIONEStampante multifunzione. La stampante multifunzione è un tipo di stampante che integra in un medesimo dispositivo anche altre funzioni normalmente svolte da altre periferiche informatiche. Oltre a consentire la stampa su carta la stampante multifunzione permette di svolgere le stesse operazioni di digitalizzazione di uno scanner o di una fotocopiatrice. E', inoltre, spesso dotata di modem interno per lavorare anche in modalità fax. Le stampante multifunzione possono essere sia a getto d'inchiostro che laser.