OKPEDIA RETI

Rete di computer

Una rete di computer è un'architettura in grado di collegare più computer tra loro allo scopo di consentire il trasferimento e lo scambio dei dati senza dover spostare fisicamente i supporti di memoria. In origine i computer sono progettati per lavorare in un ambiente isolato dall'esterno ( stand-alone ). L'unica via di comunicazione con l'esterno è costituita dalle periferiche di input (es. tastiera) gestite dall'utente. Il risultato delle elaborazioni di un singolo elaboratore in stand-alone può essere trasferito in altri computer soltanto mediante il salvataggio su supporti di memoria esterna (es. floppy disk, cd-rom, stampanti, ecc.). Le reti di computer permettono di semplificare i processi di scambio dati, consentendo ai computer di comunicare direttamente tra loro, riducendo la produzione di carta e di condividere le stesse risorse hardware di uso occasionale come le stampanti, gli scanner, ecc. Il collegamento tra i computer di una rete può essere realizzato via cavo, via wireless o via telefonica. Esistono diversi tipi di reti. Tra le principali ricordiamo la rete LAN, la rete WAN e la rete delle reti (Internet). Essendo queste ultime molto diverse tra loro, per comprendere meglio il funzionamento di una rete di computer è necessario approfondire la conoscenza di ogni singola tipologia. Una rete può essere composta da terminali o da personal computer.

  • Rete di terminali. Un terminale è un dispositivo composto da uno schermo ( monitor ) e da una tastiera. Il terminale è un'unità di input/output, priva di capacità di elaborazione dati. È collegato in reate, in modo diretto o in modo remoto, con un mainframe. Le richieste di elaborazione sono inviate al mainframe che, dopo averle eseguite, restituisce i risultati in output al terminale.
  • Rete di Personal computer. Il personal computer è un elaboratore vero e proprio, dotato di capacità di elaborazione dati. Può essere collegato in rete con altri computer per condividere le risorse hardware ( es. stampante in comune ) o per consentire l'interscambio diretto dei dati. Il flusso di dati della rete viene gestito da un personal computer detto "server" ( o server di rete ). Gli altri computer sono, invece, detti "client".




Reti di computer