Pescara

Pescara è il capoluogo dell'omonima provincia situata sul Mare Adriatico ed è la città natale di Gabriele D'Annunzio. E' una città turistica, centro congressuale e stazione balneare e si adagia fra morbide spiagge e verdi colline dell'Appennino Centrale, e racchiusa tra due pinete: a nord c'è la Riserva Naturale di Santa Filomena, mentre a sud c'è la pineta D'Avalos. In origine la città si chiamava Piscaria, ed ora ne rimane solo il vecchio centro, costruito entro le mura della fortezza spagnola, luogo in cui si trova anche la casa Natale di D'Annunzio, dove si possono vedere mobili, cimeli, divise ed altri oggetti della famiglia del poeta. Presso il Palazzo del Governo si trova il dipinto di Francesco Paolo Michetti "La figlia di Iorio" e la biblioteca provinciale. Interessante è la Cattedrale di San Cetteo dove si trova un dipinto di San Francesco d'Assisi attribuito al Guercino. Altre chiese da visitare sono quella dello SPirito Santo e quella di Sant'Andrea Apostolo, dove è custodito un affresco di Aligi Sassu. E poi ancora la Basilica della Madonna dei sette dolori del 1757. Pescara è anche rinomata per l'intensa vita culturale, dati i grandi eventi, concerti e manifestazioni che ospita. Al porto si possono vedere i trabocchi, piccole palafitte attrezzate per la pesca del pesce verde.

20/06/2010 - AD


 

Italia

Economia italiana