OKPEDIA BORSA

Obbligazioni

Le obbligazioni sono titoli di credito emessi da società o enti pubblici che riconoscono al possessore il diritto di rimborso del capitale e di un interesse. Dal punto di vista del possessore l'obbligazione è un titolo di credito. Dal punto di vista della società emittente l'obbligazione è un debito nei confronti di terzi. Le obbligazioni sono conosciute anche con il nome di prestito obbligazionario o con il termine inglese di bond. Per reperire liquidità le società emettono dei titoli obbligazionari, i quali possono essere acquistati da terzi. Formalmente, i titolari dei titoli obbligazionari prestano denaro (liquidità) alle società che li emettono. In cambio ottengono, ad una determinata scadenza, il rimborso del capitale prestato maggiorato di un interesse. Il rimborso del titoli avviene solitamente alla scadenza dell'obbligazione, mentre gli interessi sono liquidati con cadenza trimestrale, semestrale o annuale. L'interesse corrisposto periodicamente al titolare dell'obbligazione prende il nome di cedola. Ogni obbligazione deve indicare espressamente nel titolo il nome della società emittente, l'entità del prestito, la durata, il valore nominale del titolo, il saggio di interesse, la periodicità del pagamento degli interessi e le modalità di rimborso del capitale.

Obbligazioni convertibili. Una particolare categoria di obbligazioni sono dette convertibili. In questo caso il titolo di credito dà diritto al possessore di scegliere alla scadenza del titolo se accettare il rimborso di capitale o convertire il capitale in titoli azionari della società.