Nereidi - Okpedia.it
   Home Page |

Nereidi

Secondo la mitologia greca, le Nereidi erano le Ninfe del mare, ed erano figlie di Nereo e della Oceanina Doride. Erano creature immortali e seguivano il corteo del dio del mare Poseidone insieme ai Tritoni. Le nereidi venivano raffigurate come ragazze giovani, belle, con i capelli adornati da perle e che cavalcavano delfini o cavalli marini. Le Nereidi più famose sono sono Anfitrite, sposa di Poseidone, Galatea, amata dal pastore Aci e dal ciclope Polifemo e Teti, madre dell'eroe Achille. Nella Calabria greca, invece, la Nereide era una creatura mostruosa che si aggirava nei boschi e conosciuta, nel dialetto greco-calabro, come anarada.








 

Ultimo aggiornamento

Canali


dizionario | didattica | cosa okpedia | Ultimi aggiornamenti |
Okpedia® - contenuti pubblicati con finalità didattica - condizioni di utilizzo - Per contattarci email: info@okpedia.it | Google+
contenuti testuali sotto licenza Creative Commons - Foto Fotolia - Istockphoto - Shutterstock - Tutti i diritti riservati - P.IVA - 09286581005 - Norme Privacy Google - Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla email sopra indicata - Tutti i loghi e i marchi citati nel sito sono dei rispettivi proprietari