Imu seconda casa - Okpedia.it
   Home Page | Tributi | Imposte |

Imu seconda casa

L'imposta Imu sulla seconda casa è calcolata sul valore catastale dell'immobile applicando l'aliquota ordinaria dell'imposta municipale Imu, pari allo 0,76% ( 7,6 per mille ) sulla base di quanto previsto nel decreto Monti. I comuni possono variare l'aliquota al ribasso o al rialzo di 0,3 punti percentuali. Ciò vuole dire che dalla seconda casa in poi ( seconda casa, terza casa, ecc. ) l'imposta sugli immobili IMU varia da un minimo di 0,46% ( 4,6 per mille ) ad un massimo di 1,06% ( circa 1 per cento ) a seconda della delibera del Comune ove è situato l'immobile. Gli immobili non abitazione principale, come la seconda casa, la casa al mare, la terza casa, la quarta, ecc. non beneficiano della detrazione di 200 euro sull'imposta Imu, né dell'applicazione dell'aliquota ridotta. E' necessario specificare che il termine "seconda casa" è soltanto un termine in uso nel linguaggio comune per indicare tutti gli immobili che non rientrano nella fattispecie dell'abitazione principale. 31/12/2011








 

Imposta Municipale
IMU / ICI

Altre pagine utili




Bibliografia, fonti e risorse
Ultimo aggiornamento

Canali


dizionario | didattica | cosa okpedia | Ultimi aggiornamenti |
Okpedia® - contenuti pubblicati con finalità didattica - condizioni di utilizzo - Per contattarci email: info@okpedia.it | Google+
contenuti testuali sotto licenza Creative Commons - Foto Fotolia - Istockphoto - Shutterstock - Tutti i diritti riservati - P.IVA - 09286581005 - Norme Privacy Google - Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla email sopra indicata - Tutti i loghi e i marchi citati nel sito sono dei rispettivi proprietari