Iacopo da Lentini - Okpedia.it
   Home Page | Letteratura italiana |

Iacopo da Lentini

Iacopo da Lentini (1210-1260 circa) è uno dei principali esponenti della scuola poetica siciliana. Si ritiene colui che inventò il sonetto, e che fu citato da Dante nel Purgatorio. A lui si deve uno dei più grandi canzonieri contenenti circa 30 poesie. E sempre sua è la prima definizione dell'amore: Amor è uno desio che ven da core / per abondanza di gran piacimento”. Scrisse molto della bellezza, dell'amore verso la donna amata, delle immagini della donna che si creano nel cuore, etc.









 

Scuola siciliana


Bibliografia, fonti e risorse
  • "L'attività letteraria in Italia" - Petronio - ed. Palumbo
  • "Letteratura italiana" - M.Pazzaglia - ed. Zanichelli
  • "Tutto Letteratura Italiana" - ed. De Agostini
  • Libri letteratura italiana (recensioni)
Ultimo aggiornamento

    Canali


    dizionario | didattica | cosa okpedia | Ultimi aggiornamenti |
    Okpedia® - contenuti pubblicati con finalità didattica - condizioni di utilizzo - Per contattarci email: info@okpedia.it | Google+
    contenuti testuali sotto licenza Creative Commons - Foto Fotolia - Istockphoto - Shutterstock - Tutti i diritti riservati - P.IVA - 09286581005 - Norme Privacy Google - Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla email sopra indicata - Tutti i loghi e i marchi citati nel sito sono dei rispettivi proprietari