OkPedia  | Home Page | Letteratura italiana | Stampa | PDF |

Iacopo da Lentini

Iacopo da Lentini (1210-1260 circa) è uno dei principali esponenti della scuola poetica siciliana. Si ritiene colui che inventò il sonetto, e che fu citato da Dante nel Purgatorio. A lui si deve uno dei più grandi canzonieri contenenti circa 30 poesie. E sempre sua è la prima definizione dell'amore: Amor è uno desio che ven da core / per abondanza di gran piacimento”. Scrisse molto della bellezza, dell'amore verso la donna amata, delle immagini della donna che si creano nel cuore, etc.












 

Scuola siciliana


Home | Bibliografia |
Okpedia ® - condizioni di utilizzo | info@okpedia.it | Google+ - Creative Commons - Norme Privacy Google - P.Iva 09286581005