HDR

In ambito informatico l'acronimo HDR ha due accezioni differenti. HDR sta a significare High Data Rate, e si riferisce a quel formato che serve a trasmettere i dati dati sviluppato da QUALCOMM che fornisce fino a 2.4 Mbps. HDR è anche High Dynamic Range, ovvero una tecnica fotografica per effettuare vari scatti della stessa immagine a differenti esposizioni. Si uniscono i chiari-scuri dell'immagine vengono uniti per creare un effetto naturale.




 
 







 

Informatica

Attenzione. Questa pagina soltanto una bozza. I contenuti di questa pagina sono in corso di lavorazione e ancora da verificare. Potrebbero contenere errori o inesattezze.

Home | Bibliografia |