Guida di utiizzo Google AdWords

Come ogni motore di ricerca Google raccoglie informazioni da Internet e messi a disposizione degli utenti, i quali possono inserire le parole da ricercare (keyword) nel campo ricerca e fare clic sul pulsante Cerca. Google restituisce una serie di risultati, documenti e siti web, considerati pertinenti con la ricerca. In alternativa, gli utenti possono cliccare sul pulsante "Mi sento fortunato" che consente di visualizzare il primo sito web o documento della lista senza passare per la pagina dei risultati di Google.

Risultati naturali sui motori di ricerca

I risultati della ricerca sono visualizzati nel lato sinistro della pagina stessa. I siti web presenti in questi spazi sono quelli considerati più pertinenti alla ricerca dall'algoritmo del motore di ricerca. I motori di ricerca non accettano pagamenti per questi spazi, detti "naturali". In questi spazi non è possibile inserire pubblicità.

Come fare pubblicità sui motori di ricerca

I motori di ricerca permettono agli inserzionisti l'acquisto di specifici spazi pubblicitari. Queste aree sono riconosciute dalla denominazione "collegamenti sponsorizzati" e solitamente sono collocati sul lato destro e talvolta anche sopra i risultati della ricerca. In quest'ultimo caso gli annunci sono inseriti in un'area colorata per distinguerli dai risultati naturali della ricerca. Sul motore di ricerca Google questo servizio è denominato "Google AdWords".

condividi su Facebook

 
 
commenti