OkPedia  | Home | pdfStampa | pdfPDF |

Fauvismo

Il termine fauves (belve) indica un gruppo di pittori che nel 1905 esposero al Salon d'Automne di Parigi opere dalla selvaggia espressione del colore senza sfumature e in tonalità pure. La corrente fu definita fauvismo dal critico d'arte Louis Vauxcelles che definì la sale in cui erano esposte le opere come una 'gabbia delle belve' (cage aux fauves). La fiammata del fauvismo fu breve ma intensa. Il gruppo dei fauves fu attivo fino al 1908, comprendendo pittori come Henri Matisse, André Derain, M. De Vlaminck.

condividi





 
 
commenti