EconomicitÓ

L'economicità è la capacità di una azienda di massimizzare l'utilità delle risorse utilizzate. Il criterio di economicità può essere definito anche come criterio della copertura dei costi. Le aziende traggono ricavi dalla vendita dei prodotti e dei servizi per coprire i costi di acquisto dei fattori produttivi ed ottenere un profitto d'impresa. I fattori determinanti dell'economicità sono le seguenti:

  • Efficacia. L'efficacia è la capacità aziendale di raggiungere gli obiettivi. E' il rapporto tra il risultato ottenuto e l'obiettivo che l'azienda si prefissava di raggiungere.
  • Efficienza. L'efficienza è la capacità dell'azienda di impiegare le risorse in modo razionale per ottenere il massimo rendimento dei fattori impiegati, minimizzando e riducendo al minimo gli sprechi ed i costi inutili.
  • Equilibrio. L'equilibrio è la condizione che permette ad un'azienda di perdurare nel tempo in una situazione di relativa autonomia. Esistono diversi livelli di equilibrio aziendale: equilibrio economico, equilibrio finanziario, equilibrio patrimoniale, equilibrio monetario ecc.
( okpedia )

condividi
 
 
commenti