Duomo di Matera

DUOMO DI MATERAIl Duomo di Matera è una cattedrale romanica situata nel centro storico della città lucana. La cattedrale di Matera è anche nota come Santa Maria della Bruna, il cui nome potrebbe derivare dal colore brunastro dell'immagine della Madonna nella cattedrale oppure, secondo un'altra ipotesi, dalla parola longobarda "brunja" (corazza) che avrebbe dato origine alla denominazione originaria di Santa Maria della difesa. La porta principale della cattedrale si affaccia sui Sassi di Matera, in particolar modo sul Sasso Barisano, ed è sovrastata dal grande rosone raggiato sorretto da tre angeli. Dietro il presbiterio si trova il coro ligneo del 1453. Nella navata sinistra è la cappella della Nunziatella (fine 500). Una iscrizione in latino sull'architrave della porta d'accesso al campanile recita "Era l'anno 1270 quando fu completata la Casa che a guardarla rallegra". L'architettura del Duomo di Matera è in uno stile romanico arricchito nel XVIII e XIX sec. da una sfarzosa indoratura barocca. Nel braccio si può ammirare il presepe in pietra dura (di Altobello Persio) del 1534, una delle opere più importanti degli artisti meridionali del XVI sec ( okpedia ).

condividi
 
 
commenti








Duomo di Matera

Spazio: Latitudine: 40.66 - Longitudine: 16.61