Directory

Una Directory è un sito web specializzato nella catalogazione delle risorse online (siti web) del World Wide Web per semplificare agli utenti le operazioni di ricerca delle informazioni su Internet. Per non confondersi con altre terminologie informatiche le Directory sono conosciute più appropriatamente con il nome di Web Directory. Fanno la loro comparsa sul web nel corso degli anni Novanta (es.Yahoo!). L'organizzazione delle directory si basa su una classificazione gerarchica ad albero. Le informazioni sono organizzate da personale incaricato di valutare le richieste di inserimento collocandole nella categoria (o sottocategoria) più idonea della directory.

la struttura di una web directory

Le Web Directory riscuotono un grande successo nella metà degli anni Novanta. Iniziano a manifestare segni di decadenza negli anni duemila. Col crescere del numero dei siti web su Internet le categorie e le sottocategorie delle Directory non risultano più essere il metodo più efficace per ricercare informazioni online. Le Web Directory non riescono a censire tutte le nuove risorse online ed il numero di passi (click) necessari all'utente per giungere alla pagina dei risultati è sempre più alto.

un esempio di navigazione in un web directory

Ad esempio, per cercare i siti turistici del territorio romano l'utente deve cliccare su Italia, su Roma ed infine su turismo. Soltanto a questo punto l'utente visualizza a video una pagina dei risultati. Nell'esempio precedente l'utente compie quattro click prima di giungere in profondità alla pagina desiderata, dove trova l'elenco dei link alle risorse esterne sull'argomento prescelto.

esempio di navigazione in un motore di ricerca

Nel corso degli anni le web directory subiscono la concorrenza dei motori di ricerca che, a differenza delle directory, sono in grado di censire in modo automatico le risorse online e consentono agli utenti di giungere alla pagina dei risultati in un solo passo (click) tramite il campo di ricerca per keyword e le query. La diffusione dei search engine rende progressivamente obsolete le web directory, in particolar modo le directory generaliste e orizzontali.


 
 
commenti



note

  • Le directory come fattore di posizionamento sui motori di ricerca. Pur non essendo più molto utilizzate dagli utenti ( flusso di traffico diretto ), le directory continuano a essere un fattore determinante della visibilità online, in quanto sono considerate un'informazione di qualità da parte dei search engine. La presenza di un sito web in una directory autorevole è un segnale di qualità ( trust ) del sito. Nelle directory i siti sono recensiti all'interno di una categoria tematica, ciò consente ai search engine di comprendere meglio l'argomento principale ( topic ) di un sito. Ogni pagina di una directory è composta da link verso risorse che trattano lo stesso argomento, sono pertanto considerati link rilevanti e apportano un notevole contributo alla link popularity del sito. effetti delle directory sul posizionamento sui motori di ricerca
    Il miglioramento del trust e della link popularity del sito aumentano il suo ranking sui search engine e, indirettamente, generano un incremento del traffico organico proveniente dai motori di ricerca ( traffico organico )
faq

  1. Conviene segnalare un sito a tutte le directory? No, è consigliabile farlo soltanto nelle directory più importanti e nelle directory settoriali o locali di qualità. Queste directory apportano sicuramente autorevolezza ( trust ) e link rilevanti in-topic. Viceversa. è consigliabile evitare di segnalare il sito nelle directory di scarsa qualità, laddove vi siano evidenti casi di spam, poiché potrebbero generare link penalizzanti per il sito linkato agli occhi degli algoritmi dei search engine. La segnalazione a tutte le directory è una vecchia tecnica Seo per aumentare rapidamente la link popularity. Tuttavia, i search engine più evoluti hanno imparato a riconoscere i link dalle directory e depotenziarne la link popularity. Ciò che conta, in tempi più recenti, è soprattutto il valore di trust dei link provenienti dalle directory più autorevoli.
  2. Quali sono le directory più autorevoli? Le web directory generaliste più autorevoli e conosciute sono Yahoo! e Dmoz.
  3. Conviene la segnalazione automatica alle directory? No, la procedura di segnalazione automatica invia contemporaneamente la richiesta di inserimento a molte directory, senza distinguere tra le directory di scarsa e buona qualità. Queste procedure automatiche non considerano le web directory settoriali, quelle dedicate a specifici argomenti e settori. Inoltre, la segnalazione automatica invia lo stesso titolo e descrizione a tutte le web directory, creando una duplicazione di contenuti online che potrebbe essere considerato spam dai search engine.
  4. Perché segnalare un sito in una web directory? Ci sono diverse ragioni per segnalare un sito in una directory. In primo luogo, il sito web acquisisce visibilità online nella propria categoria di riferimento e, pertanto, un traffico qualificato dalla directory. In secondo luogo, il sito web recensito nella directory migliora la propria link popularity tramite link rilevanti e attinenti al proprio argomento. In terzo luogo, le web directory autorevoli sono considerate dai search engine come un segnale informativo e un fattore di trust. Tutti i siti linkati dalle web directory, quelle più autorevoli, beneficiano di un vantaggio sui motori di ricerca in termini di web trust.
  5. Cosa sono le directory settoriali? Si tratta di web directory verticali, ossia dedicate a specifici argomenti, che recensiscono soltanto i siti appartenenti a un determinato settore merceologico o a una determinata materia o luogo ( directory locali ). Si distinguono dalle web directory orizzontali o generaliste ( es. Yahoo!, Dmoz, ecc. ) che, invece, organizzano i link su tutte le materie e i settori. Ad esempio, una web directory settoriale dedicata alla programmazione informatica recensisce tutte le risorse online utili chi programma o per chi vuole imparare un linguaggio informatico.
  6. Perché segnalare un sito in una directory settoriale? La web directory settoriale organizza i link intorno a un determinato tema ( topic ). Tutti i link provenienti dalle directory settoriali sono fortemente legate a un argomento e, pertanto, sono considerati link rilevanti dai search engine per un particolare insieme di keyword. Alcuni algoritmi anti-spam dei search engine analizzano il tema sia della pagina linkante e sia delle pagine linkate ( es. topical trust rank ) assegnando un valore di trust elevato soltanto nei casi in cui il tema, ossia l'argomento, è simile o uguale per tutti.
  7. Come trovare le directory settoriali? Le directory settoriali o verticale più autorevoli possono essere trovate tramite i motori di ricerca. Se una directory è nelle prime pagine dei risultati di ricerca, il search engine la considera di qualità e autorevole sul tema ( topic ). Per trovare una directory settoriale è sufficiente digitare il termine "directory" seguito dal tema ( argomento principale ). La seguente figura mostra come trovare le directory locali di una regione su Google.
    come trovare una web directory verticale / settoriale autorevole e di qualità
  8. Come segnalare un sito alle directory? Nell'operazione di segnalazione ( submit ) le directory chiedono all'utente di scrivere un titolo e una descrizione del sito web. Questi testi sono spesso utilizzati tali e quali come recensione del sito nella directory. È quindi opportuno fare attenzione alla differenziazione dei testi, sia tra directory differenti che nella stessa pagina della categoria. Per questi motivi è sconsigliabile sia l'operazione della segnalazione automatica a centinaia di directory via software, sia una mera operazione di copia e incolla manuale degli stessi testi nelle varie pagine di submit delle directory.
    esempio di titolo e descrizione in una web directory