Differenza tra impresa e azienda

La differenza tra azienda e impresa. I termini impresa e azienda sono spesso utilizzati come sinonimi nel linguaggio comune. Tuttavia, in ambito giuridico i due termini hanno un diverso significato.

  • Impresa. L'impresa è un'attività professionale organizzata per produrre o scambiare beni/servizi.
  • Azienda. L'azienda è un complesso di beni organizzati dall'imprenditore per l'esercizio di un'attività d'impresa.

Tra l'azienda e l'impresa sussiste un rapporto strumentale. In altri termini, l'azienda è la mezzo strumentale tramite il quale l'imprenditore realizza gli scopi di una impresa.

Ad esempio, l'impresa può consistere nella produzione di un edificio o di un'automobile. Nel caso dell'impresa si specifica l'obiettivo, non chi dovrà realizzarlo, né come dovrà essere realizzato. L'azienda è, invece, il soggetto giuridico ed economico che organizza i fattori della produzione e il lavoro per la costruzione dell'edificio o per la produzione dell'automobile. L'azienda si presenta sotto una forma giuridica ed è identificata ai fini della legge.

condividi su Facebook

 
 
commenti



note

  • Nel linguaggio comune è frequente parlare di azienda e di impresa come sinonimi della stessa cosa. Le due parole hanno, invece, un'accezione diversa seppur complementare. Per capire la differenza è necessario indagare sul significato giuridico delle due parole. Secondo il codice civile l'azienda è un complesso di beni organizzati per l'esercizio dell'impresa (art. 2555 c.c.). Quindi l'azienda è lo strumento tramite il quale si può fare impresa. Occorre a questo punto capire cosa è l'impresa. L'impresa è un'attività professionale finalizzata alla produzione e allo scambio di beni e servizi. In conclusione, l'azienda è lo strumento mediante il quale un imprenditore può realizzare le finalità di un'attività d'impresa intese come produzione o scambio di beni e servizi.