Cost per keyword

Il Cost per keyword è probabilmente il miglior modo su internet per comunicare con il proprio target. Con il termine cost per keyword si intendono tutte quelle azioni di pubblicità online focalizzate sull'acquisto di una specifica keyword sui motori di ricerca e, più in generale, su qualsiasi sito web. Sono infatti molti i siti che di recente offrono la possibilità di acquistare text link a pagamento. Partiamo da questo punto per distinguere le varie possibilità di Cost per keyword:

Ciascuna tipologia di cost per keyword ha sue peculiarità, finalità e caratteristiche. Nei paragrafi che seguono cercheremo di introdurre ogni singola voce.

Cost per keyword sui motori di ricerca

Il Cost per keyword sui motori di ricerca è normalmente conosciuto come keyword advertising. Uno dei più noti è senza dubbio il servizio Google Adwords. Consente di acquistare una singola keyword (es. "hotel Roma", "caldaia Milano" ecc) e visualizzare il proprio messaggio pubblicitario direttamente sulla pagina relativa del motore di ricerca. Ad esempio, un utente si reca su Google per cercare informazioni sulle caldaie a Milano, digita nel campo di ricerca "caldaia Milano", nella pagina dei risultati vedrà i risultati naturali della ricerca ed alcuni messaggi pubblicitari. Essere su questa pagina è particolarmente utile per chi vende ed installa caldaie a Milano. Generalmente questi spazi sono venduti in pay per clic.

Cost per keyword sui siti web

Il Cost per keyword sui siti web è l'inserimento automatico di link verso il sito del cliente sulle keyword contenute nella pagina web. Ad esempio, in un articolo di un giornale tutte le parole uguali a "caldaia" sono linkate automaticamente verso il sito dello sponsor che ha acquistato la medesima keyword. Talvolta, questo servizio è associato all'apertura di un pop-up recante un breve messaggio introduttivo nel momento in cui l'utente passa con il mouse sopra la parola. Il cost per keyword è solitamente venduto dagli stessi siti web o da società intermediarie (es. eDintorni).

Cost per keyword per il posizionamento

Il Cost per keyword per il posizionamento è simile al precedente. Lo sponsor acquista singole parole (keyword) su un sito web che saranno linkate verso il proprio sito. A differenza del cost per keyword sui siti web, quello per il posizionamento è finalizzato a migliorare il ranking sui motori di ricerca del sito web sponsor. Ad esempio, prendiamo il caso di due siti web, il primo (sito A) è un blog ben posizionato sul tema 'caldaie', il secondo (sito B) è il sito di un rivenditore di caldaie. Il sito B può acquistare sul sito A un link verso di sé da una specifica pagina web (ben posizionata sulla keyword "caldaie" nei risultati naturali dei motori di ricerca) allo scopo di beneficiare di un miglioramento sulla sua posizione (sito B) sui motori di ricerca. Non è necessario acquistare la medesima keyword su tutto il sito web A. È sufficiente acquistarne una, seguendo apposite tecniche di SEO, sulla pagina web del sito A meglio posizionata sui motori di ricerca con la keyword desiderata (caldaia).



 
 







 

Motori di ricerca

Ultimo aggiornamento

Home | Bibliografia |